venerdì 9 settembre 2011

O Signore, tu ci scruti e ci conosci – Cardinale Carlo Maria Martini *

O Signore, tu ci scruti e ci conosci,
sai quanto siamo incapaci di comprendere il tuo e il nostro mistero.
Conosci la nostra incapacità
a parlare di queste cose con verità.
Ti chiediamo, o Padre,
nel nome di Gesù:
manda a noi il tuo Spirito
che scruta le profondità dell’uomo
e sa cosa c’è dentro di noi
perché ci renda capaci di conoscerci
come siamo conosciuti da te
nelle profondità del nostro male,
con amore e con misericordia.
Fa che noi guardiamo con occhio vero ciò che c’è in noi di peso,
opacità e opposizione a te;
fa che sappiamo guardarlo
nella luce misericordiosa
che viene dalla morte e risurrezione del tuo Figlio,
Gesù Cristo nostro Signore,
che con lo Spirito vive e regna con te per tutti i secoli.
Amen.

(+ Cardinale C. M. Martini)



Carlo Maria Martini, arcivescovo di Milano, riceve papa Giovanni Paolo II a Milano nel 1984. Il 2 febbraio 1983 è stato eletto Cardinale con il titolo di Santa Cecilia.

Buona giornata a tutti. :-)

www.leggoerifletto.it


Nessun commento: