sabato 7 aprile 2018

Ecco i 10 comandamenti per scegliere l'uomo giusto

1) Evitate sempre l'uomo amico. Noi le amiche già le abbiamo e ci bastano. E se proprio vogliamo dirla tutta, sono sicuramente più simpatiche loro.
2) Se credete che sia troppo bello per essere vero, probabilmente lo è. Lasciate perdere.
3) Se è bello, ricco, sensibile e simpatico è gay.
4) Terreste mai a casa una lavatrice che non funziona? Se anche il vostro lui non funziona, mandatelo in garanzia. E se proprio volete un consiglio, lasciatecelo.
5) Se sui tacchi a spillo lo superate in altezza, next. Meglio un paio di Manolo nell’armadio che un uomo in giro per casa.
6) Se vi manda messaggi subliminali mentre è insieme alla sua ragazza, rispediteli al mittente. Oltre a non lasciare lei, non “la darà” mai a voi.
7) …Sceglietelo preferibilmente orfano!
8) Evitate gli uomini che guardandovi si specchiano nei vostri occhi: non amano voi, ma l’idea che qualcuno si innamori di loro.
9) Se è appiccicoso, evitatelo. E’ estate, e già appiccichiamo da sole.
10) Gli uomini sono limitanti, oltre che limitati. Ad ogni livello. 
Limitano la nostra intraprendenza, le nostre possibilità di carriera, il nostro tempo, e perfino l’altezza dei nostri tacchi. 
Quando c’è un uomo nei paraggi l’unica cosa a non avere limite sono i problemi!



"E’ bello fare le cose col cuore,
anche se le delusioni fanno male.
Anche se le ferite lasciano il segno.
Ma le persone sensibili
non smetteranno mai
di fare ciò che suggerisce il cuore. 
Per coltivare preziosi sentimenti, 
per cercare emozioni, per amare. 
Per rendere la vita degna di essere vissuta…"

- Agostino Degas - 



Io conosco
una piccola fata triste
che dimora in un oceano
e suona il suo cuore in un flauto di legno.
Dolcemente, dolcemente.
una piccola fata triste
che, al tramonto, di un bacio muore
e, all’alba, di un bacio rinasce.

- Forugh Farrokhzad - 


Felix Revello de Toro

Buona giornata a tutti. :-)




Posta un commento