Visualizzazione post con etichetta Gjntali. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Gjntali. Mostra tutti i post

mercoledì 4 dicembre 2013

Mondi sconfinati - Rabindranath Tagore

I bambini si incontrano 
sulla spiaggia di mondi sconfinati. 
Su di loro l’infinito cielo 
è silenzioso, l’acqua s'increspa. 
Con gridi e salti si incontrano i bambini 
sulla spiaggia di mondi sconfinati. 
Fanno castelli di sabbia 
e giocano con vuote conchiglie. 
Con foglie secche intessono barchette 
e sorridendo le fanno galleggiare 
sull’immensa distesa del mare. 
I bambini giocano sulla riva dei mondi. 
Non sanno nuotare, 
non sanno gettare le reti. 
I pescatori si tuffano a pescare 
le perle dal fondo del mare, 
nelle navi viaggiano i mercanti, 
mentre raccolgono i bambini 
sassolini che poi gettano via. 
Non cercano tesori nascosti, 
non sanno gettare le reti. 
Il mare si increspa di mille sorrisi, 
e la spiaggia dolcemente risuona. 
Le onde che portano la morte 
cantano ai bambini nenie senza senso, 
come fa la madre 
quando culla la sua creatura. 
Il mare gioca coi bambini, 
e la spiaggia dolcemente risuona. 
S'incontrano i bambini 
sulla riva di mondi sconfinati. 
Vaga la tempesta 
per il cielo dai molti sentieri, 
naufragano navi 
nell'acqua dai molti sentieri, 
la morte in giro e giocano i bambini. 
C'è un grande convegno di bambini 
sulla spiaggia di mondi sconfinati.



(Rabindranath Tagore)
Fonte: Gjntali



La vita trova la sua ricchezza nelle sfide del mondo e il suo valore nelle sfide dell'amore.

- Rabindranath Tagore -


Non permettere mai a nessuno di dirti che non sai fare qualcosa.
Se hai un sogno tu lo devi proteggere.
Quando le persone non sanno fare qualcosa
lo dicono a te che non la sai fare.
Se vuoi qualcosa, vai e inseguila.
Punto.  

(dal film “La ricerca della felicità”)



La vita si arricchisce di ogni gesto d'amore donato.

Tagore



La natura, quando vuole comunicare con noi, 
non trovando altro modo, 
riempie il nostro animo di ritmi e melodie! 

- Tagore -




Ritornate alle vostre consuete attività solo dopo esservi inginocchiati ai suoi piedi. 
Dio versi sul vostro capo la sua benedizione: vi dia pace. 

- Tagore  -