sabato 5 marzo 2011

Michel Quoist - Biografia


Padre Michel Quoist (Le Havre 1921 – Le Havre 18 dicembre 1997) sacerdote e poeta francese.
Figlio di padre ateo e di madre praticante cattolica, Michel Quoist  ebbe un adolescenza difficile a causa della morte precoce di suo padre.  A diciott’anni entrò in seminario, ma a pochi mesi dal suddiaconato, improvvisamente divenne quasi cieco;  riprese la vista a poco a poco e fu ordinato sacerdote nel 1947. Continuò gli studi in scienze sociali e politiche nell’Istituto Cattolico di Parigi. Quindi divenne vicario di una grande parrocchia di Le Havre e coordinatore dei movimenti giovanili della sua regione e nominato segretario generale del Comitato Episcopale Francese per l’America Latina mettendosi egli stesso a viaggiare per conferenze, ritiri, ecc. e a scrivere libri di elevata meditazione e spiritualità. Dal 1970 al 1976 fu curato di Sainte Marie e Saint Léon, nel 1971 aprì a Saint Cyrice nell’Aveyron un centro di accoglienza per giovani e adulti e nel 1976 divenne responsabile delle vocazioni diocesane, svolgendo vari incarichi pastorali. Nel 1988 divenne direttore della radio diocesana di Le Havre, denominata Arc en Ciel. La sua vita è  stata tutta una spinta verso la  ricerca interiore; aveva una fede genuina  e dai suoi scritti appare chiaro il suo totale abbandono al Padre. Nelle sue poesie c’è una continua attenzione per i problemi concreti che ha l’uomo in tutte le età e le situazioni della vita e sono un inno alla gioia e alla gratitudine al Signore.
Signore, mi hai afferrato, e non ho potuto resisterTi.
Sono corso a lungo, ma Tu m'inseguivi.
Prendevo vie traverse, ma tu le conoscevi.
Mi hai raggiunto.
Mi sono dibattuto.
Hai vinto!
Si ammalò nel 1996 e morì l’anno successivo.


Nessun commento: