sabato 28 novembre 2015

Viene adagio la sera – Rainer Maria Rilke

 Viene adagio la sera, camminando
tra gli alberi lontani nella neve
e silenziosa preme le sue guance
fredde alle finestre, per spiare.
E nelle case cresce il buio.
I vecchi sulle sedie pensano,
le madri sono come regine,
i bambini lasciano da parte i giochi
e le ragazze non filano più.
La sera fuori tende l'orecchio
nella casa, e dentro ascoltano
il silenzio della sera.


- Rainer Maria Rilke -


Cerchi che si tendono sempre più
ampi sopra le cose è la mia vita.
Forse non chiuderò l'ultimo,
ma voglio tentare.
Giro attorno a Dio, all'antica torre,
giro da millenni;
e ancora non so se sono un falco, una tempesta
o un grande canto.


- Rainer Maria Rilke - 


«Osservate più spesso le stelle.
Quando avrete un peso sull'animo,
guardate le stelle o l'azzurro del cielo.
Quando vi sentirete tristi,
quando vi offenderanno,
quando qualcosa non vi riuscirà,
quando la tempesta si scatenerà nel vostro animo,
uscite all'aria aperta e intrattenetevi,
da soli, col cielo.
Allora la vostra anima troverà la quiete».

- Pavel Alexandrovic Florenskij -
Testamento



Buona giornata a tutti. :-)








Nessun commento: