sabato 3 gennaio 2015

Bibbia: previsioni per il 2015

Non buttate soldi con ciarlatani che illudono e deludono, aprite la Bibbia (è tutto gratis).

All’inizio di ogni nuovo anno è sempre la stessa storia: veniamo letteralmente travolti dalle previsioni di astrologi e indovini che tramite la radio, la TV, i  giornali, Siete lo stesso curiosi su come sarà il vostro futuro? Nella Sacra Scrittura è già scritto tutto.

Se siete nati tra il 1 gennaio e il 31 dicembre allora siete sotto l’influenza della “grazia di Dio, apportatrice di salvezza per tutti gli uomini” (Tito 2, 11).

Fortuna: La stella del mattino è Gesù Cristo perché “grazie alla bontà misericordiosa del nostro Dio, […] verrà a visitarci dall’alto un sole che sorge” (Luca 1,78).

Amore: La vostra felicità risiede nell’essere amati da Dio e nell’amarlo in contraccambio perché “né potenze, né altezza né profondità, né alcun’altra creatura potrà mai separarci dall’amore di Dio, in Cristo Gesù, nostro Signore” (Romani 8,39).

Vacanze: “Il Signore veglierà su di te, quando esci e quando entri, da ora e per sempre” (Salmo 121,8).

Salute: “Certa è questa parola: Se moriamo con lui, vivremo anche con lui” (2 Timoteo 2,11); “Non angustiatevi per nulla, ma in ogni necessità esponete a Dio le vostre richieste, con preghiere, suppliche e ringraziamenti” (Filippesi 4,6).

Denaro: “Il mio Dio, a sua volta, colmerà ogni vostro bisogno secondo la sua ricchezza con magnificenza in Cristo Gesù” (Filippesi 4,19), “poiché ho imparato a bastare a me stesso in ogni occasione” (Filippesi 4,11).

Attualità: “Sentirete poi parlare di guerre e di rumori di guerre. Guardate di non allarmarvi; è necessario che tutto questo avvenga, ma non è ancora la fine” (Matteo 24,6); “Frattanto questo vangelo del regno sarà annunziato in tutto il mondo, perché ne sia resa testimonianza a tutte le genti; e allora verrà la fine” (Matteo 24,14).

Imprevisti: “Del resto, noi sappiamo che tutto concorre al bene di coloro che amano Dio, che sono stati chiamati secondo il suo disegno” (Romani 8,28); “Che diremo dunque in proposito? Se Dio è per noi, chi sarà contro di noi?” (Romani 8,31).

Andate e vivete con la pace e la gioia del Signore!




sull'opera di Emerico Toth


"La vita non è un cammino semplice e lineare lungo il quale possiamo procedere liberamente e senza intoppi, piuttosto un intricato labirinto attraverso il quale dobbiamo trovare la nostra strada.
Spesso ci si sente smarriti e confusi, talvolta imprigionati in un vicolo cieco, ma sempre davanti a noi si aprirà una porta, forse non quella che ci saremmo aspettati, ma certamente quella che alla fine si rivelerà la migliore per noi."

(A.J.Cronin)








"Signore, tu che tutto puoi, puoi anche con noi! Se ti occorrono dei martiri e delle vergini, se ti occorrono dei coraggiosi, se ci sono uomini ai quali per essere cristiani, le parole non sono bastate: ecco Lorenzo, Cecilia, Francesco e la grande Teresa. Ma se per caso hai bisogno di un pigro, e ti occorresse un orgoglioso, un po' vile, se ti occorresse un ingrato, un uomo il cui cuore è tentato di chiudersi, quando ovunque non ci fosse più nessuno, ti resterò pur sempre io. In quel giorno per me sarà una festa! Signore accogli le mie povertà!"

(Monastero Benedettine)




“Filastrocca di Capodanno:
fammi gli auguri per tutto l’anno
voglio un gennaio col sole d’aprile;
un luglio fresco, un marzo gentile;
voglio un giorno senza sera;
voglio un mare senza bufera;
voglio un pane sempre fresco;
sul cipresso il fior del pesco;
che siano amici il gatto e il cane;
che diano latte le fontane.
Se voglio troppo, non darmi niente,
dammi una faccia allegra solamente.” 

(Gianni Rodari)




Auguro gioia vera e serenità
alla gente ferita troppe volte dalla vita.
Auguro amore vero
a chi ha il cuore deluso e stanco di ricominciare.
Auguro abbracci e strette di mano sincere
a chi da valore all'amicizia.
Auguro pace e prosperità
a tutte quelle persone che lottano per esserci,
malgrado tutto.



Buona giornata a tutti. :-)













Nessun commento: