sabato 28 gennaio 2012

Rendimi obbediente - San Tommaso d'Aquino :)

Rendimi, Signore mio Dio,
obbediente senza ripugnanza,
povero senza rammarico, casto senza presunzione,
paziente senza mormorazione, umile senza finzione,
giocondo senza dissipazione, austero senza tristezza,
prudente senza fastidio, pronto senza vanità,
timoroso senza sfiducia, veritiero senza doppiezza,
benefico senza arroganza,
così che io senza superbia corregga i miei fratelli
e senza simulazione li edifichi con la parola e con l'esempio.



Donami, o Signore, un cuore vigile
che nessun pensiero facile allontani da te,
un cuore nobile che nessun attaccamento ambiguo degradi,
un cuore retto che nessuna intenzione equivoca possa sviare,
un cuore fermo che resista ad ogni avversità,
un cuore libero che nessuna violenza possa soggiogare.
Concedimi, Signore mio Dio,
un'intelligenza che ti conosca,
una volontà che ti cerchi,
una sapienza che ti trovi,
una vita che ti piaccia,
una perseveranza che ti attenda con fiducia,
una fiducia che, alla fine, ti possegga.
(San Tommaso d'Aquino)

San Tommaso d' Aquino, santa Caterina da Siena, sant' Antonio di Padova col Bambino Gesù.

Antonio Zanchi (Este 1631 - Venezia 1722)

Basilica di Santa Maria delle Grazie. Este (Padova), Italy



San Tommaso d’Aquino (1225-1274) frate domenicano, fu canonizzato nel 1323 da papa Giovanni XXII, è venerato come santo anche dalla chiesa Luterana, l’11 aprile 1567, papa Pio V, lo ha dichiarato dottore della Chiesa.Le spoglie di Tommaso d’Aquino sono conservate nel convento dei Giacobini a Tolosa (Spagna). La reliquia della mano destra, si trova a Salerno nella chiesa di San Domenico, la reliquia del teschio si trova nella Basilica Cattedrale di Priverno (Latina).

Buona giornata a tutti. :-)







Nessun commento: