martedì 29 marzo 2011

Esistono le sconfitte - Paulo Coelho -

Esistono le sconfitte.
Ma nessuno può sfuggirvi.
Perciò è meglio perdere alcuni combattimenti
nella lotta per i propri
sogni,

piuttosto che essere sconfitto
senza neppure conoscere
il motivo per cui si sta lottando.

(Paulo Coelho)

Tratto da “Sulla Sponda del Fiume Piedra mi sono seduto ed ho pianto”

Paulo Coelho (Rio de Janeiro, 24 agosto 1947)
scrittore e poeta brasiliano.
Nel settembre 2007, l' ONU ha nominato Paulo Coelho come il nuovo messaggero della pace a fianco della principessa giordana Haya, del maestro argentino-israeliano Daniel Barenboim e della violinista giapponese Midori Goto. L'annuncio è stato fatto durante la cerimonia di commemorazione della Giornata Internazionale della Pace nella sede dell'Onu a New York. Lui ha detto: "Accetto questa meravigliosa responsabilità e mi prefiggo di fare il massimo per migliorare questa e la prossima generazione".


Buona giornata a tutti. :-)



Nessun commento: