venerdì 24 febbraio 2012

Ti prego, Maria – Madre Anna Maria Canopi

 Ti prego, Maria, per tutti i ragazzi
che stasera hanno voglia di piangere
perché non hanno affetto,
perché non hanno nessuno
che dia loro la buona notte
e li inviti a dormire tranquilli.

Ti prego, Maria, per tutti gli orfani,
per tutti i ragazzi abbandonati dai genitori,
per quelli che, per qualsiasi motivo,
vivono lontani dalla famiglia.

Ti prego, Maria, per i ragazzi che oggi sono stati malati.
Per quelli che sono stati sfruttati.
Per quelli che, invece di giocare e studiare
sono costretti a lavorare.

Ti prego, Maria, per i ragazzi disabili
e per coloro ai quali anche oggi
il giorno è sembrato lungo e noioso.

Ti prego, Maria.
Amen.
 

(Madre Anna Maria Canopi)
un pò di biografia: http://leggoerifletto.blogspot.com/2010/08/madre-anna-maria-canopi-biografia.html

Il "Gruppo Quadrifoglio"
della parrocchia San Pio V e Santa Maria di Calvairate di Milano
in visita al Museo del Novecento a Milano.

Nessun commento: